Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Una splendida serata di solidarietà e motori

 venerdì 6 settembre 2013

Clay Regazzoni con il carabiniere scelto Giovanni SaliCome anticipato qualche giorno fa, il giorno 5 settembre sarebbe caduto il 74° anniversario dalla nascita del campione di automobilismo Clay Regazzoni, proprio mentre al circuito di  Monza e in tutta la città si stanno preparando al GP dove il grande Clay Regazzoni lo vinse per ben 2 volte, la prima nel 1970 e la seconda nel 1975, sempre con la Ferrari.

Il Club Clay Regazzoni ha sede a Cadilana dove presso l'oratorio è stato allestito anche il museo espositivo; da ormai ben 18 anni il paese è divenuto la piccola comunità motoristica del Lodigiano e dove il prete Don Luigi Avanti è anche Presidente del Club. Qui è stato presentato il calendario che racchiude con tante foto inedite 20 anni  di storia, personaggi del mondo motoristico, piloti, presentatrici della TV, manager e persino il Premio Nobel proff.sa Rita Levi Montalcini; ma, in particolare, c'è  una foto che sta molto a cuore a tutti gli appassionati ed è molto significativa: ritrae il grande Clay Regazzoni con il Carabiniere scelto Giovanni Sali di Lodi, entusiasta e molto sorridente mentre Giacomo Tansini raccontava qualche aneddoto di trasgressione fatta con Clay; purtroppo anche il Carabiniere è scomparso recentemente ed in servizio: fece da scorta quando nell'anno 2002 Clay venne ad inaugurare la sede di Cadilana.

Alla presentazione, che si è aperta al pubblico alle ore 19.30, è seguita la celebrazione di una messa officiata da Don luigi Avanti e, nel frattempo, gli
spazi dell'oratorio si riempivano di tanti sostenitori venuti per dare il
loro prezioso contributo ed avere l'esclusivo calendario a tiratura limitata; solo 999 stampe in vendita e assembramenti presso il gazebo espositivo dove era in offerta. La soddisfazione è stata tanta e ben ripagata: più di 100 i calendari richiesti, offerti in cambio di tante piccole donazioni; brave anche volontarie addette alla cucina dell'oratorio; hanno preparato ottimi e gustosi piatti per tutti i presenti.

Per ultimo, ce lo concederete, è vero che a Monza c'è festa e i tanti sostenitori sportivi Ferraristi si erano già portati nella cittadina brianzola per seguire le iniziative ivi promosse, ma noi del Club Clay Regazzoni non ci siamo fatti mancare niente, era presente anche una Maserati Gran Turismo a completa disposizione, per chi voleva farsi un bel giro, naturalmente sbandierando il calendario 2014 solidale!

Grazie, Giacomo Tansini

Sfoglia il fotoalbum

 Elenco articoli

Separatore