Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Presentata in Casa Maserati la nuova tessera associativa. Così è partita la stagione 2016 del Club Clay Regazzoni

Tansini e don Avanti con Casarini e RoncagliaUna delegazione del Club Clay Regazzoni ha fatto visita alla Maserati a Modena capeggiata dal Fondatore Presidente Onorario Giacomo Tansini, dal presidente don Luigi Avanti, Luciano Codazzi, Alberto Maletti, Guido Bertoli e la fotografa Costanza Brocchieri; a questi si sono uniti anche alcuni sostenitori dell'associazione che da anni collaborano e aiutano il sodalizio lodigiano nella raccolta fondi, volendo così premiare il loro affetto e la loro stima: si tratta di Giuseppe Belloni, Roberto Tansini, Lorenzo Chiesa e Gianluca Ripamonti

Il gruppo è stato accolto nella hall dell'azienda emiliana avendo così l'occasione per ammirare i nuovi modelli Maserati e l'unica Mc-12, macchina da competizione omologata per circolare anche su strada; a fare gli onori di casa è stato il sig. Giorgio Manicardi, memoria storica della Maserati, accompagnato dalle signore Claudia Casarini e Valeria Roncaglia, dell'ufficio Comunication e sostenitrici del club alle quali, in questa occasione, sono state consegnate le prime due tessere della 23a stagione.

Quella riscontrata in Maserati è stata un'accoglienza straordinaria: dopo aver appreso e assaporato un po' della storia della gloriosa casa automobilistica nata nel 1914, la delegazione è stata accompagnata per una visita all'impianto dove vengono assemblate non solo le stupende Maserati, ma anche la serie speciale dell'Alfa Romeo 4C. Il sig. Manicardi ha illustrato agli ospiti fin nei minimi dettagli il ciclo produttivo per oltre due ore; è stato così possibile constatare dal vivo la perfetta sinergia tra tecnologia, bellezza e passione che caratterizza il Tridente e chi ci lavora.

Con questo evento è iniziata la stagione 2016 di Aiutiamo la paraplegia - Club Clay Regazzoni: ora via alla distribuzione delle tessere, nell'attesa di definire gli appuntamenti annuali, sempre con lo scopo di unire la passione per i motori con la solidarietà verso il prossimo, da sempre l'elemento caratterizzante del sodalizio.

Foto di gruppo nella hall della Maserati

 Elenco articoli

Separatore