Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

 Data: venerdì 11 ottobre 2013
 Testata: Il Cittadino

PRESENTE NEL CORTILE LA VETTURA PILOTATA NEI GP DA JEAN ALESI

Motori accesi con la Ferrari di Formula Uno

Sport e motori alla portata di tutti, alla sagra di Mulazzano. Nel cortile dell’oratorio sarà presente la Ferrari Gran Premio Formula Uno che è stata guidata nei gran premi di tutto il mondo dal pilota francese Jean Alesi, un’iniziativa che si è concretizzara grazie alla collaborazione con il club Clay Regazzoni di Cadilana. Con la propria macchina fotografica sarà possibile scattare una foto ricordo con la vettura, mentre per il paese sarà possibile fare un giro su di una Ferrari nuova, su di una Maserati,una Peugeot da rally, una Due Cavalli da cross. E uno stand verrà appositamente allestito per calendari e cappellini targati Ferrari. Non è la prima volta che la sagra di Mulazzano vede la collaborazione del club Clay Regazzoni, il cui presidente, don Luigi Avanti, è stato anche coadiutore in parrocchia dal 1975 al 1983. Don Avanti, che poi lunedì 14 alle 20.30 presiederà l’ufficio per i defunti nella chiesa parrocchiale di Mulazzano, è soprannominato “il prete da corsa” proprio per questa suapassione, che ha unito all’impegno a favore della beneficenza,della ricerca scientifica e dell’assistenza sociale e socio sanitaria. L’associazione “Aiutiamo la paraplegia club Clay Regazzoni” infatti è operativa dal 1994 e all’oratorio di Cadilana, dove don Avanti opera, è allestito anche un museo espositivo dal Club Clay Regazzoni; nel 2002 per l’inaugurazione della sede erapresente lo stesso Clay Regazzoni e nella sua scorta anche il carabiniere Giovanni Sali (ucciso un anno fa a Lodi).

 Elenco articoli

Separatore