Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Rassegna stampa

 Data: martedì 26 novembre 2019
 Testata: Ok!Mugello

Oltre 270 persone ricordano Clay Regazzoni nel suo 26° Gran Premio della Solidarietà.

di Marco Tortoli

Sulle note di “We are the Champions” personaggi di spicco legati al mondo dell’automobilismo quali Andrea De Adamich, Luca Badoer e Giancarlo Minardi si è svolto a Comazzo, nella splendida cornice del ristorante “Il Bocchi”, il 26° Gran Premio della Solidarietà nel ricordo del pilota Ticinese.

Alla presenza della famiglia Regazzoni e del Club Clay Regazzoni, che ha organizzato la serata, sono intervenuti i vari responsabili delle associazioni di ricerca e sostegno a cui sono stati devoluti i ricavati dalle donazioni e dagli eventi a tema sportivo che si sono svolti durante l’anno.

La serata, con oltre 270 persone intervenute, si è conclusa con un importante traguardo, il superamento della quota di 905 mila euro raccolti e devoluti alla ricerca in paraplegia dall’inizio di questa importante missione fortemente voluta da Clay.

Il Mugello era presente con lo Staff organizzativo del 1° Gran Premio Città di Prato, il quale è stato premiato con un riconoscimento per l’impegno e per la donazione dei fondi raccolti durante la serata dell’11 maggio scorso.

 Elenco articoli

Separatore