Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Data: domenica 18 giugno 2017
Testata: La Provincia di Varese

GAZZADA SCHIANNO, Via alla decima edizione, il ricavato sosterrą la ricerca medica. Si comincia alle 11 e si prosegue fino alle 17,30

“Motori e Sapori” nel nome di Alboreto. Auto, moto e gusto nel vecchio borgo

Decima edizione della manifestazione "Motori e Sa-pori" che si svolgerà oggi nel vecchio borgo di Gazzada Schianno.

L'evento organizzato dal-l'associazione "Amici della Formula Uno" e da "Aiutiamo la paraplegia Club Clay Re-gazzoni", con il patrocinio del Comune, quest'anno è dedicato alla memoria dell'ex pilota della Ferrari Michele Al-boreto; nel borgo di Gazzada verranno esposte auto di Formula Uno, F3, sport prototipi, auto d'epoca, rally e moto,. Il tutto per sostenere la riceca medica. «Gli albori di questa manifestazione - raccontano gli organizzatori - risalgono al 1982 quando, im un cortile di Gazzada, fu presentata la Ferrari 126C con cui Villeneuve vinse il Gran Premio di Montecarlo nel 1981».

A apartire dal 1999 ben nove edizioni di “Motori e Sapori" si sono svolte nei borghi di Gazzada e Schianno e anche nella città di Varese.

Quest'anno, per la decima l'evento si terrà nei cortili di Gazzada, dove per l'intera giornata di oggi, verranno esposte numerose auto e moto appartenenti a varie categorie, a partire della Formula Uno; al Circolo Risorgimento avrà luogo il pranzo sociale con menù calabrese.Come avvenuto negli anni 2015 e 2016 anche l'edizione 2017 di "Motori e Sapori" ha l'obiettivo di raccogliere fondi a favore del "Club Clay Regazzoni onlus", associazione benefica del lodigiano che si occupa di aiutare la ricerca medica per la cura della paraplegia. Sport e solidarietà, anche in questa circostanza, si rivelano un connubio vincente; oggi a Gazzada, saranno presenti anche le mogli di Alboreto e

Regazzoni, che incontreranno i partecipanti e ricorderanno i due grandi piloti. Il programma della manifestazione prevede alle 11 la presentazione e l'apertura dell'esposizione in piazza Galvaligi, dove a mezzogiorno la Pro Loco offrirà l'aperitivo. Alle 12.30 il pranzo al Circolo Risorgimento; alle 15, a Villa Cagnola, avrà luogo il concerto per la ventiduesima rassegna Bandistica, mentre la chiusura della manifestazione è prevista alle 17.30. Tutti gli antichi cortili di Gazzada saranno coinvolti e ospiteranno i vari bolidi in esposizione. (M. Fon.)

 Elenco articoli

Separatore