Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

 Data: martedì 14 maggio 2019
 Testata: Il CIttadino

Auto sportive del club Clay Regazzoni in mostra, un successo

La 23esima mostra di auto sportive del club Clay Regazzoni dl Paullo, celebratasi a Cadilana, ha riscosso un grande successo. Domenica il parroco di Cadilana e presidente dell’associazione don Luigi Avanti ha impartito la benedizione alle nuove bandiere che uniscono in un gemellaggio Inseparabile i loghi che sono impegnati nella raccolta fondi a favore della ricerca, dall’Oratorio di Cadilana al Clay Regazzoni Memorial Room, passando per Il Minardi Club Paullo - Castelleone. Più di 90 auto sportive - Ferrari, Maserati, Alfa Romeo serie speciali e una Porsche 917 nuova appena uscita dal concessionario - hanno rombato durante la manifestazione. Pezzo forte dell’evento, il giro turistico Cadilana - Corte Palasio - Cadilana” a cui tutti hanno potuto partecipare donando un piccolo contributo per la solidarietà. «A dodici anni dalla sua scomparsa Clay Regazzoni- ha ricordato il fondatore del club, Giacomo Tansini - è sempre presente con noi. C’era la famiglia Regazzoni al completo con la signora Maria Pia, la figlia Alessia con il marito Luca Giorgetti e a figlia Sofia, il figlio di Gian Maria con la moglie Petra e il piccolo Ascanio di soli 8 mesi, ultimo erede che porterà avanti Il cognome Regazzoni ». li club, fondato a Paullo nel lontano 1994, ha raccolto in 25 anni un milione di euro destinandoli al centro unità spinale dell’ospedale Niguarda Milano, al centro riabilitazione di Curno a Bergamo, al centro riabilitazione Montecatone di lmola. In questa 23esima edizione sono stati raccolti 2.707 euro che vanno a riempire ¡I salvadanaio da aprire In occasione dei 26esimo gran premio della solidarietà che si terrà come tradizione vuole a fine novembre.

 Elenco articoli

Separatore