Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Rassegna stampa

 Data: martedì 19 aprile 2022
 Testata: Personal Reporter News

La mostra di auto sportive dedicata a Clay Regazzoni arriva a Lodi

L’indimenticabile Clay, il suo sorriso, il suo ricordo, la sua fondazione, il suo credere nella vita sempre…

Paola Montonati

L’esposizione di primavera del Club Clay Regazzoni cambia location, ma non mutano né gli obiettivi né lo spirito di un evento che il club,  fondato nel 1994 e che dal 1997 ha la sua sede presso la parrocchia di Cadilana ove è stato allestito anche un museo espositivo e dove ogni anno si teneva, fino al 2021, la manifestazione di apertura stagionale delle attività dell’associazione.

Ora, dopo 25 anni, l’edizione 2022 della mostra di auto sportive si trasferisce a Lodi, presso l’oratorio di San Bernardo, nella parrocchia ove il presidente don Luigi Avanti è stato trasferito in aiuto e dove, a breve, sarà ricollocato anche il museo che vanta vari cimeli del mondo sportivo di piloti come Clay Regazzoni, Ivan Capelli, Jarno Trulli, Niki Lauda e altri, oltre a  un’autentica auto di Formula 1, la Minardi del 1993, ma  non mancano i ricordi che omaggiano l’indimenticabile incontro con il premio Nobel Rita Levi Montalcini, oltre agli oggetti raccolti dal fondatore Giacomo Tansini o donati dalla famiglia Regazzoni.

I familiari del pilota svizzero,  a cui il sodalizio è dedicato,  supportano dal primo giorno le attività del club anche con sostegni economici e saranno presenti a questo cambio di vita, inaugurando la 26a mostra di auto sportive, la prima a Lodi, prevista per domenica 24 aprile.

La manifestazione vede il prezioso contributo volontario di tutto il Consiglio direttivo del club, composto dal  vice Presidente Luciano Codazzi, Francesca Codazzi, Giovanni Secchi, Alberto Maletti e il consigliere dottor Gian Carlo Minardi ex Team Manager della Minardi F1.

Come sempre gli obiettivi del club sono quello di raccogliere fondi per la ricerca sulla paraplegia e supportare importanti realtà legate al sostegno e alla riabilitazione di chi ne è affetto, anche con un giro turistico a bordo di una macchina sportiva.

Per più info si può scrivere a info@clubclayregazzoni.it o consultare il sito http://www.clubclayregazzoni.it

 Elenco articoli

Separatore