Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Rassegna stampa

 Data: lunedì 2 maggio 2022
 Testata: 7giorni

Con il "Gran Premio di Lodi" avviata la stagione ufficiale di Aiutiamo la paraplegia - Club Clay Regazzoni Onlus: il Gp più bello

Il 24 di aprile, i soci e i sostenitori del Club Clay Regazzoni Onlus si sono ritrovati all'oratorio San Bernardo di Lodi, per la manifestazione solidale

Buona la prima, si può dire, per questa manifestazione che seppur consolidata nel tempo da quest’anno si è trasferita in città a Lodi, presso l’oratorio di San Bernardo.

Domenica 24 aprile, peraltro in concomitanza con lo svolgimento del Gran Premio (reale) di Imola a San Bernardo si è corso un Gran Premio di tutt’altro tenore: “Il nostro GP – spiega Giacomo Tansini, fondatore di Aiutiamo la paraplegia – ha lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla ricerca scientifica in favore alla paraplegia e al supporto di alcune importanti realtà che assistono chi ne è affetto. Per 25 anni lo abbiamo organizzato a Cadilana, paese dove il nostro presidente, don Luigi Avanti, era parroco. Questa ventiseiesima edizione si è spostata, ma l’affetto e la risposta di partecipanti e visitatori è stata decisamente positiva ed immutata”.

In mattinata, mentre giungevano le vetture sportive per l’esposizione (Maserati, Ferrari, Alfa Romeo e molte altre) è stata celebrata la Messa in ricordo di Clay Regazzoni e di molti altri piloti scomparsi, tra i quali Michele Alboreto proprio nel giorno del ventiduesimo anno dalla sua morte.

Ad avallare il supporto della manifestazione, dopo la funzione religiosa è avvenuta la visita del Vescovo di Lodi monsignor Maurizio Malvestiti, che ha incontrato i dirigenti del Club Clay Regazzoni.

Il Consiglio direttivo tiene a ringraziare, tra i tanti, don Guglielmo Cazzulani, parroco titolare di San Bernardo, e tutti coloro che si sono prodigati per la manifestazione che ha permesso di raccogliere la cifra consistente di 4 mila euro.

Una curiosità: tra coloro che sono saliti su una vettura sportiva per un piccolo giro c’è stata anche la signora Beretta, 90 anni compiuti, la quale pare si sia divertita molto montando a bordo di una Ferrari guidata da Mauro Tagliaferri, affetto da paraplegia.

Appuntamento per la seconda edizione del Gp, già programmata per l’ultima domenica di aprile 2023.

Aiutiamo la paraplegia - Club Clay Regazzoni Onlus Via Giuseppe Verdi, 42 - Cadilana di Corte Palasio (LodI) E- -Mail: info@clubclayregazzoni.it Sito: http://www.clubclayregazzoni.it Codice fiscale: 92553110153 Associazione iscritta al n. 36 dell'11 febbraio 2009, progressivo n. 57 del Registro Generale Regionale del Volontariato

 Elenco articoli

Separatore