Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Rassegna stampa

 Data: domenica 27 novembre 2022
 Testata: Ok! Mugello

29° Gran Premio di Solidarietà. Oltre 300 persone in ricordo di Clay Regazzoni

Classico appuntamento di fine anno che devolve le somme raccolte durante l’intero anno destinate alla ricerca scientifica in paraplegia

Con oltre 300 persone presenti si è concluso il 29° Gran Premio di Solidarietà, tradizionale appuntamento di fine anno dove il Club Clay Regazzoni devolve le somme raccolte durante l’intero anno destinate alla ricerca scientifica in paraplegia. Nemmeno i due anni di covid appena trascorsi hanno fermato l’impegno del Club e dei propri sostenitori che sono riusciti in questo 2022 a mettere insieme una somma da record, ben 50.000,00 Euro.

Due sono stati i testimonial legati al mondo del motorsport, Bruno Giacomelli ed Alex Caffi che, grazie ai loro racconti ed alla propria disponibilità nel firmare autografi per le persone presenti in sala, hanno intrattenuto il pubblico rispondendo alle varie domande. Alla presenza della Famiglia Regazzoni è stato sempre il Presidente Onorario del Club, Giacomo Tansini, a consegnare gli assegni ai diretti interessati quali Ospedale Niguarda Milano, Istituto Montecatone di Imola, Associazione Disabili Bergamaschi di Mozzo, Institut du Cerveau Paris.

“Piccola” star d’eccezione Sofia Regazzoni, nipote del grande Clay, reduce da un recente test di Formula 4 sul Circuito francese di Le Castellet. Possiamo proprio dire… sulle orme del nonno Clay!

 Elenco articoli

Separatore