Aiutiamo la Paraplegia
Club Clay Regazzoni Onlus

Separatore

Nonostante la pandemia, per noi... è sempre questione di cuore

La pandemia non ci ha permesso di allestire tutti gli eventi sportivi attraverso i quali abitualmente organizziamo le nostre consuente raccolte fondi. Tuttavia, in questo anno così anomalo anche per la solidarietà siamo riusciti ugualmente a raccogliere una somma di 20 mila euro che doneremo sabato 28 novembre 2020 ai nostri consueti beneficiari: l'Unità spinale unipolare presso l'ospedale Niguarda di Milano, l'Istituto di Montecatone - Ospedale di Riabilitazione e l'Associazione disabili bergamaschi.

Da Aiutiamo la paraplegia - Club Clay Regazzoni e dal Clay Regazzoni Memorial Room un augurio pieno di fiducia e di speranza per il futuro prossimo.

La tessera associativa 2021

 

Disponibile l'orologio firmato Clay Regazzoni

Contattando il Club Clay Regazzoni, oppure il Memorial Room Clay Regazzoni di Pregassona, potete acquistare l'esclusivo orologio con la firma di Clay Regazzoni.

Caratteristiche

Cassa in acciaio lucida, corona e pulsanti serrati a vite, vetro zaffiro antiriflesso, fondello serrato a vite e con oblò in vetro zaffiro. Quadrante color avorio con indici a cifre arabe a contrasto, contatori neri a contrasto dei minuti crono al 12, ore crono al 6 e secondi perpetui al 9, lancette luminescenti, datario a doppia finestrella con giorno della settimana e data al 3, scala tachimetrica posta sul rehaut. Movimento meccanico a carica automatica calibro ETA 7750 swiss made. Impermeabilità garantita fino a 10 atmosfere. Cinturino marrone in pelle italiana con chiusura in acciaio, personalizzata.

Avvertenza

Questo orologio si può acquistare solo contattando direttamente il Clay Regazzoni Memorial Room oppure il Club Clay Regazzoni. Nessuna altra fonte è attendibile.

L'orologio e la confezione

 

Annullato il Gp della Solidarietà 2020, per contribuire al contenimento della pandemia da Covid-19

Il Club Clay Regazzoni “Aiutiamo la Paraplegia” di Cadilana (Lodi) ed il Clay Regazzoni Memorial Room di Pregassona (Canton Ticino, Svizzera) promuovono ogni anno manifestazioni per continuare la mission intrapresa e sostenuta dal pilota Clay Regazzoni, ossia la raccolta di fondi e donazioni per la ricerca scientifica contro la paraplegia e per il sostegno di centri assistenziali e riabilitativi quali la Casa degli Angeli di Curno, il centro riabilitativo di Montecatone (Imola) ed il centro di uroparaplegia dell'ospedale Niguarda di Milano.

Purtroppo nel 2020, a causa del noto sopravvento dell'epidemia da Covid-19, non è stato possibile organizzare alcun evento e, con profondo dispiacere, siamo costretti ad annunciare che anche quello principale quest'anno non si terrà. Il 27° Gran Prix della Solidarietà, tradizionale appuntamento di chiusura dell'intera annata, si sarebbe dovuto tenere il 28 novembre e ci eravamo prefissi un importante obiettivo, quello di raggiungere il milione di euro raccolti e donati durante tanti anni di solidarietà; sarebbe stato alla portata visto che alla fine del 2019 avevamo raggiunto la somma di 930 mila euro; si tratta di un traguardo solo rimandato e che proveremo a raggiungere nel 2021.

Rimane sempre aperta l’adesione di tutti coloro che volessero contribuire: basta poco per acquisire la tessera e diventare sostenitori; parafrasando i titoli di due pubblicazioni curati dal pilota svizzero e grande amico Clay Regazzoni: e la corsa continua, ed è sempre una questione di cuore.

Locandina 2020 sovraimpressa dalla scritta Evento annullato

 

Dicono di noi

Il Giorno - Ed Milano

 02/12/2020

PAULLO

Salta il Gran Premio, non la solidarietà

leggi 

Il Cittadino

 28/11/2020

PAULLO. Il sodalizio ha raccolto 20mila euro che verranno destinati a due strutture ospedaliere e a un’associazione bergamasca

Niente Grand Prix della solidarietà nel 2020, ma il Club Regazzoni non ha certo tirato il freno

leggi 

Il Nuovo Torrazzo

 28/11/2020

PAULLO/CASTELLEONE

Club Clay Regazzoni. Questione di cuore

leggi 

Separatore